Verso la Luna di Sangue – eclissi 2021

, di Astronza

Eventi  

Buongiorno astronzetti, è un po’ che non scrivo ma la quadratura Mercurio Nettuno di questi giorni mi ha creato bolle nel cervello e a volte è meglio il silenzio che spararla grossa, ovviamente così la vedo io.

Andiamo a vedere cosa ci dice questo cielo. Il Sole si trova nel segno dei Gemelli, auguri a tutte le persone native che riescono sempre a strappare un sorriso ai loro interlocutori!

Gemelli è l’ape dello zodiaco, il suo elemento è l’aria, siamo nell’ambito del pensiero, governato da Mercurio, il miscredente dello zodiaco, difficilmente crede a quello che gli si dice, dal canto suo la sa e la dice lunga. Segno mobile chiamato anche doppio, chiude una stagione per aprirne un’altra, mentre è con te è già pronto per andare da qualche altra parte.

Sempre nei Gemelli c’è appunto Mercurio suo governatore in area di sosta che dal 29 maggio diventa retrogrado, un aspetto sempre molto importante. Nel frattempo, anche Saturno si è fatto retrogrado, come ogni anno durante il periodo primavera-estate. I pianeti in questa fase ci chiedono di riflettere, rivedere, sistemare, rallentare il passo per vedere se e come le cose stanno funzionando, invece che aggiungere, è il caso di togliere, proprio come fa lo scultore con la sua opera.

Certo è difficile pensare di fermarci, anche Venere si trova nel segno dei Gemelli e c’è voglia di parlare pure con gli alberi. Per fortuna questo Marte in Cancro ci tiene sulla difensiva e ancora non c’è questa grande energia di azione, si è più sul ricettivo, ma la voglia di socializzare, parlare e incontrarsi la fa da maggiore.

Giove, il pianeta che espande ciò che trova, è da poco entrato nel segno dei Pesci e, trattandosi di un segno di acqua, non mi stupirei se ci fosse più pioggia oltre a più emozioni e aperture di confini. Si parla anche di credenze e di spiritualità e dal credere agli asini che volano al fanatismo religioso c’è quella sottile linea che divide. Siamo comunque tutti avvolti da un grande afflato di misticismo. Giove in Pesci è umanitario, altamente empatico e predisposto ad aiutare chi è in difficoltà

Oltre a ciò, si è riformata la quadratura Saturno, il vecchio, e Urano, il nuovo, questa forte energia che caratterizza tutto il 2021 e che chiede un grandissimo cambiamento per introdurre nuove modalità, una nuova società inclusiva, diversa da come l’abbiamo vissuta fino ad ora.

Ciliegina sulla torta stiamo andando verso il Plenilunio nel segno del Sagittario, che sarà mercoledì 26 alle 13:13, con una Luna mastodontica perché molto vicina alla Terra, chiamata Luna di sangue perché di colore più rosso e che vede anche un’eclissi lunare non visibile dall’Italia. Certo ci perderemo questo spettacolo del cielo, ma per chi crede nelle energie non stiamo parlando di vibrazioni positive e il fatto che non sia visibile, ecco magari ci fa stare più sereni. Da sempre le eclissi sono viste come portatrici di cattivi auspici ma, scaramanzie a parte, parliamo dei due luminari Sole e Luna che si oscureranno a vicenda, infatti le eclissi non sono vengono mai da sole e la prossima sarà l’11 giugno con la Luna Nuova in Gemelli.

Siamo tutti dentro un ciclo di grande cambiamento ed essendo tutto uno specchio quello che succede fuori accade anche dentro di noi: con queste eclissi possiamo veramente fare questo grande salto evolutivo. Il Sagittario infatti è il segno dell’oltre, in casa possiamo identificarlo come il balcone, nel suo simbolismo c’è questa freccia puntata verso l’alto, andare verso un futuro diverso, sconosciuto e necessario, senza portarsi le paure derivanti dal passato.

Vergine, Pesci, Gemelli e Sagittario i segni più toccati e coinvolti da questi transiti e da questo plenilunio, giorni difficili, ostici sia per quanto riguarda la situazione contratti e lavoro che nelle relazioni, c’è qualcosa che non va in questo cielo, manca la chiarezza dentro e fuori di voi, è tempo di far luce e vedere in faccia la realtà.

Ariete e Bilancia i segni ben piazzati del momento che godono di grandi possibilità ma che con Marte contrario possono viversi momenti di frustrazione perché non riescono a fare tutto quello che vorrebbero, venerdì e sabato possibili nervosismi in agguato. 

Iperattività per il Capricorno che però si sente stanco e un po’ demotivato, con il mal di schiena o di ginocchia in agguato. Venerdì e sabato le giornate in cui potrebbero fare la voce grossa.

Sta piazzatissimo l’Aquario che sta vivendo questo nuovo ciclo e che alterna fasi di grandi entusiasmi a fasi in cui si vive grande pesantezza e fatica.

In fibrillazione il Cancro che vorrebbe ma ancora non può, l’arrivo di Venere è imminente, tanta pazienza soprattutto venerdì e sabato i giorni in cui è facile scontrarsi con chi rappresenta l’autorità

Se la vivono con più leggerezza Toro, Scorpione e Leone i segni che in questi anni devo raddrizzare la rotta della propria vita apportando i giusti cambiamenti, per lasciar andare ciò che nella loro vita non serve più e aprirsi a nuove possibilità.

Per il momento è tutto, il prossimo appuntamento live sarà sabato 29 maggio ore 19 all’Angelo Mai, con le previsioni del mese che vede Venere entrare nel segno del Cancro. È necessaria la prenotazione per gestire al meglio la serata, tutte le informazioni le trovate qui sull’evento Facebook del cabaret.