Aquario

Caratteristiche del segno Aquario

CaratteristicaDescrizione
Periodo di nascita21 gennaio- 19 febbraio
TipoFisso
Simbolo ♒︎
Emoji
ElementoAria
Pianeta governanteUrano, Saturno
Parola chiaveRivoluzione
Caratteristiche positiveOriginalità, anticonformismo, creatività
Caratteristiche negativeDistacco, freddezza, irrequietezza
ColoreBlu
Parti del corpoSistema circolatorio, caviglie
Segni armoniciGemelli e Bilancia in trigono, Ariete e Sagittario in sestile
Segni disarmoniciLeone opposizione, Scorpione e Toro quadratura

Aquario è l’undicesimo segno dello zodiaco, terzo segno di aria.

Nasce nel pieno dell’inverno, le temperature sono rigide ma il Sole ha ripreso la sua ascesa. Le giornate cominciano lentamente ad allungarsi, il seme si sta risvegliando ma ancora non sa che pianta sarà e cosa troverà una volta tornato alla luce, può solo immaginare.

Con il Capricorno abbiamo realizzato la nostra opera, raggiunto un’alta vetta. Abbiamo agito, sbagliato, faticato, capito, siamo sopravvissuti, cresciuti, ci siamo strutturati, abbiamo acquisito consapevolezza, autorevolezza, abbiamo un ruolo, siamo dunque persone autonome e ora di nuovo pronte per andare oltre.

Il passaggio dal Capricorno all’Aquario ci chiede di lasciar andare i vecchi schemi, passiamo da Saturno, una struttura che conosciamo bene e che abbiamo costruito nel tempo, a qualcosa che è diverso e non conosciamo, Urano: un mondo nuovo.

Con l’Aquario usciamo dal mondo casa, famiglia, lavoro ed entriamo nel mondo delle amicizie, siamo nel collettivo. Oltre al nostro ego ferito che si è creato la sua forte identità dobbiamo relazionarci con circa altri 8 miliardi di ego feriti come noi, ma appunto in modo diverso!

Il modo di relazionarsi della persona Aquario è distaccato, algido, c’è distanza e freddezza. Questo serve a mantenere la propria individualità nel momento in cui incontra gli altri.

L’Aquario è il segno che  in questa vita ha il compito di imparare a essere il fautore del cambiamento e non a subirlo o combatterlo. Il lato ribelle che il segno si vive, quel bisogno arcaico e ancestrale di libertà, viene dal suo sentire e dalle sue prigioni interiori.

Un segno che deve appunto staccarsi dalla rigidità degli schemi acquisiti e dalle proprie giuste convinzioni, una personalità che si è strutturata ed è diventata un ruolo dentro il quale ora però si sente incastrata.

Persone stravaganti, dallo stile originale, sono piene di idee e di stimoli sempre nuovi. A me evocano molto l’idea del vulcano, c’è sempre un sottofondo di instabilità e irrequietezza, qualcosa che sobbolle sempre, non è mai fermo e che produce sempre nuova terra che poi diventerà fertilissima, il segno del futuro.

Ma anche l’alieno dello zodiaco: per parlarci gli devi fare ciao ciao con la manina perché anche se è presente fisicamente in realtà sta in un’altra dimensione. Ha un vasto mondo interiore e mentale, ancora immaginario, e il suo scopo è quello di creare una società migliore…anche con nuove tecnologie!

Nell’Aquario troviamo l’archetipo della persona libera e anticonformista che va oltre l’ordine precostituito, si sgancia dalla struttura, non ha più un ruolo o un personaggio e si sente libera di cambiare e di essere.

Dal viaggio dell’eroe

“…a te Acquario, do il compito di cooperare con tutte le creature della Terra, per costruire insieme la Nuova Era. Dovrai imparare a sentirti fratello di tutti i regni della natura e versare nel cuore dell’uomo l’acqua della vera Vita. Il tuo compito richiede amore e disponibilità, perciò, affinché tu lo possa assolvere, ti offro i talenti dell’amicizia, della tolleranza e del servizio. Coltivali e sii consapevole dell’importanza del compito che ti ho dato, ma sappi che disimpegno, opportunismo e insensibilità saranno ostacoli non facili da superare.”

Aquario e l’amore

Lascialo libero e sarà tuo. L’Aquario è il segno più anticonformista che c’è, ha la testa in aria e le sue emozioni sono ben celate. Difficile sapere cosa gli passa veramente per la testa e soprattutto impossibile sapere quali sono i suoi reali sentimenti. Se li tiene tutti per sé.

Fino a quando la storia va, allora ok, altrimenti sono guai perchè crea un vuoto incolmabile fra sé e gli altri. Lavora tanto di cervello, ma è un mondo tutto suo, ha molta fantasia e creatività. Sono persone stravaganti in fatto di gusti.

In coppia sono dei partner piacevoli ma distratti.

Collage del segno Aquario con Urano