Astronza: astrologia e cabaret

Astronza, venuta al mondo nel segno della Vergine con ascendente e Luna al posto giusto, comincia un po’ per caso a consigliare le amiche su come affrontare la sfida dei pianeti ostili. Pupazza dal romanesco facile, oggi gira locali grandi e piccoli di Roma, d’Italia e dell’Universo per far conoscere le sorti che il cielo riserva alle persone su questa Terra.

In continua formazione, accanto agli spettacoli di cabaret sempre sold out, offre consulti astrologici, letture del tema natale e tutta la sua esperienza per conoscere se stessi attraverso gli astri.

Il nome Astronza nasce un po’ come provocazione: molto spesso l’astrologia viene considerata cosa di poco valore, una materia per creduloni e perditempo. Invece si tratta di uno strumento complesso di conoscenza di sé, degli altri e di tutto ciò che ci gira attorno e ci attraversa: le energie! Spesso però, se non viene screditata, risulta essere pesante e noiosa quando si studia o approcciata in maniera errata quando viene consultata.

La previsione del futuro non è possibile, per fortuna, e l’astrologia può avere solo il compito di decifrare quello che c’è, e potrebbe esserci nel cielo, in grado di influenzare le nostre scelte e comportamenti.

Il mio intento è divulgare questa conoscenza degli astri e dare un’impronta ironica e divertente a una disciplina profonda, che va ben oltre la lettura dell’oroscopo sul giornale la mattina.

L’astrologia può scardinare canoni e credenze, aumentare la consapevolezza e farci uscire dalle solite dinamiche di amore, soldi e famiglia. Con Astronza puoi scoprire tutto questo in una chiave originale, istruttiva ma anche capace di non prendersi mai troppo sul serio.