Primo quarto di Luna in Leone – maggio 2024

, di Astronza

Luna  

Il Sole si allontana da Urano, cambio, per unirsi a Giove, vado oltre. Grande affollamento nel segno del Toro dove troviamo anche Venere.

Il Toro: il bisogno di radici e di stabilità, la sicurezza, la solidità, ma anche la testardaggine e il non mi muovo da qui, lo stare fermi sulle proprie posizioni. Il Toro è un segno fisso, è nel centro della stagione e non ama cambiare idee, pensieri, luoghi, abitudini, look perché dentro di se cova la paura di non valere abbastanza.

Il valore, questo è il tema centrale del cielo evidenziato dalla Luna che il 15 maggio alle 13:48 forma il primo quarto nel segno del Leone.

La nostra parte emotiva, rappresentata dalla Luna, ha un forte bisogno di visibilità e di riconoscimento da parte degli altri, il sentirsi ed essere speciale. Tutti a pubblicar foto, immagini e video in questi giorni.

Tuttavia, le quadrature con Venere, Urano e Giove indicano possibili conflitti tra il bisogno emotivo, l’essere splendide e splendenti e la capacità di esprimersi in modo equilibrato. È il senso della misura quello che può venire a mancare.

Si barcolla tra la voglia di libertà e spontaneità, Urano, e la necessità di sicurezza e stabilità, Toro. C’è un insoddisfazione di fondo nel cielo, Giove ci porta a desiderare esperienze e conoscenze nuove che ci facciano uscire fuori dalla zona di comfort.

Insomma ci siamo rotti, vogliamo altro ma… la nostra parte razionale, rappresentata dal Sole in Toro, non se la sente troppo calda.

Questo primo quarto di Luna in Leone porta a galla le nostre dinamiche interiori legate all’autostima e alla fiducia in sé stessi. Siamo in conflitto tra la voglia di brillare e di essere al centro dell’attenzione e la paura di non essere abbastanza amati e apprezzati.

Un cielo che ci invita a ragionare, andare ancora piano, riflettere su cosa ci accresce e cosa no.

Anche Mercurio dal 15 entra in Toro alle 19:05, ma subito si trova Plutone in quadratura. Occhio ai tranelli, c’è aria di menzogne, quelle che potrebbero dirci, ma anche quelle che diciamo a noi stessi.

Con calma e per piacere, questo il mood da seguire in questa settimana. Dal 20 in poi i pianeti andranno in Gemelli e accoglieranno il nuovo transito di Giove che dura un anno intero: avoja a scambi e chiacchiere…