Mercurio in Capricorno – 14 gennaio – 5 febbraio

, di Astronza

Notizie  Tags: ,

Buondì, Mercurio dal 14 gennaio è di nuovo in Capricorno e ci rimane fino al 5 febbraio.

Una posizione decisamente migliore, Mercurio in Sagittario si trovava in esilio e nonostante le più buone intenzioni, non riusciva troppo a quagliare. Ha attraversato anche la sua fase retrograda, siamo ancora nel cono d’ombra da cui uscirà il 21 gennaio, quando il pianeta diventerà ancora più forte e si congiungerà poi a Marte. Roba forte si prepara nel cielo.

In Capricorno Mercurio incontra la logica, il rigore e la razionalità di un segno governato da Saturno che quello che dice fa, c’è praticità, chiarezza, si vuole arrivare all’obbiettivo. Un transito che rende decisamente più lucidi, si fanno azioni prolungate, si avviano progetti che durano nel tempo.

Una posizione scomoda per Ariete e Bilancia che ricevono la quadratura e il Cancro l’opposizione. Lingua che si inceppa, dure parole o silenzio punitivo, insomma problemi a comunicare col mondo, ma pure con se stessi. Certe nuove proposte anche no.

Capricorno in azione, più frequenze di radio Maria, notizie ed edizioni straordinarie in vista.

Grande beneficio per la Vergine che riceve il trigono e per i Pesci che ricevono il sestile. Dopo le contorsioni ed elucubrazioni mentali dovute alla quadratura, ritrovano il senno. Lucidità e lungimiranza, buoni accordi e nuovi progetti.

Una botta di ottimismo e nuove visioni per il Toro che si avvia verso nuovi percorsi fruttosi. Un bel trigono, proposte da fare e da accettare.

Meno ostilità per i Gemelli che o si stano zitti o si trovano magicamente d’accordo con gli altri.

Un Leone meno sostenuto, dopo lo svago, tocca tornare al dovere. Meno parole, più fatti.

Possibili firme di contratti, spostamenti e buona parlantina lo Scorpione che riceve il sestile.

Dopo un grande dire e agire per il Sagittario è tempo di fare il punto della situazione e pure due conti.

Aquario chiuso per inventario. Tempo in cui riflettere su tutto il percorso fatto per poi agire dal 5 quando il pianeta entra nel segno.

Oggi la Luna è ancora in Pesci più che fare c’è voglia di sognare