Luna Nuova in Sagittario – dicembre 2023

, di Astronza

Astrologia  

Hello, eccoci in fase Luna Nuova in Sagittario che è esatta il 13 dicembre 2023 alle 00.32, i suoi effetti però si sentono sia i giorni prima che i giorni dopo.

Una Luna congiunta al Sole con vicino ancora Marte, è il tempo di seminare, agire, avviare nuovi progetti, si va verso nuove strade.

C’è fiducia, curiosità e speranza nel Sagittario che è un po’ l’indiana Jones dello zodiaco.

E’ tempo di sperimentare qualcosa di nuovo, di esplorare, scoprire, c’è ottimismo, è tutto molto bello, ma occhio all’ingenuità perché con questi aspetti della Luna è difficile vedere la realtà.

E’ più facile invece vedere quello che noi vorremmo e che sogniamo piuttosto che quello che è. La quadratura a Nettuno anche se larga si fa sentire, tendiamo ad edulcorare. Consideriamo pure che Mercurio comincia la sua fase retrograda, intoppi, ostacoli e ritardi sul tragitto son da mettere in conto.

La realtà è che non sappiamo dove stiamo andando e nemmeno quello che troveremo lungo il tragitto. Dentro di noi può esserci un grandissimo senso di smarrimento e disorientamento, non sappiamo bene quale strada prendere.

I pianeti in Sagittario ci chiedono di riconnetterci con la nostra guida interiore, di ricercare dentro di noi le credenze e non affidarci al maestro, al guru o all’esperto di turno, perché finché faremo affidamento alle credenze altrui non troveremo la nostra strada e potremmo anche rimanere delusi da chi professava parole di un certo tipo che poi si son rivelate diverse.

Insomma avventurarsi si, ma con i giusti accorgimenti e seguendo quella che è la nostra via, questo ci consiglia il cielo!

Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci i segni a cui je tocca il percorso impervio, meglio partire attrezzati.

Ariete, Bilancia, Leone e Aquario i segni favoriti dal Novilunio che possono avventurarsi felici verso nuove strade.

Toro, Scorpione Cancro e Capricorno i segni meno influenzati, ma a cui consiglio comunque di portarsi la bussola.

Non resta che incamminarci, buon novilunio