Per voi Marte sta in Vergine come un pugno sta nello stomaco. Attenzione a voler fare i guerrieri della notte che poi vi tocca combattere o scappare. Siete stanchi e spossati, ma anche dannatamente confusi, inutile che vi rimproverate per quello che non fate, tanto non lo state facendo. Ascoltate il corpo, non siete macchinette. Amore in subbuglio, nel lavoro un putiferio, datevi malati che non è nemmeno una bugia. Mercoledì in panne. Da giovedì a sabato mattina, Luna piena in Ariete col ballo di san vito addosso. Da sabato tarda mattinata a lunedì, i giorni più sereni. Martedì Luna nel segno e grilli per la testa.

Add comment


Security code
Refresh