Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare così dice un antico proverbio e così fate voi in questo periodo. Le stelle veloci sono defilate e vi lasciano un po' troppo a briglia sciolta, soprattutto la lingua che taglia e cuce. E' come se pensaste di avere dietro di voi una schiera di persone dalla vostra parte e poi invece vi ritrovate in quattro gatti. E' il caso di allargare la vostra di visuale e non pretendere che siano gli altri a farlo, perchè non sta a voi adesso a guidare, ma piuttosto di ritrovare la giusta intesa con le persone attorno. Meno giudizi e più confronto, scendete dal piedistallo è tempo di essere tutti allo stesso livello. Fino alla cena di venerdì tutto bene. Dal dopocena di venerdì a domenica confusione e umore ballerino. Da lunedì al pranzo di mercoledì grandi giornate. Dal primo pomeriggio di mercoledì più stabili.

 

Add comment


Security code
Refresh