Il 2013 sarà un anno in crescita. Il pianeta più fastidioso è Giove che fino a fine giugno cerca di tagliarvi la strada, voi cercate di fare, ma non vi lasciano agire, vi rallentano oppure vi contrastano, poi c'è il lento e lontano Nettuno che vi mette strane idee in testa, la solita visione della vita comincia a starvi stretta, volete andare più a fondo o forse più lontano. Attenzione alle illusioni, a miscugli strani, al troppo alcool e alle visioni. Dal 27 giugno Giove entra in Cancro e formerà un grande trigono d'acqua che vi spingerà a tirare fuori il lato emozionale che ben reprimete con atteggiamenti cinici. Gennaio è un mese bello e ricco di promesse che ahimè però potrebbero deludere un po', oppure potrebbe essere un felice e veloce preludio di un qualcosa che si concretizzerà più avanti. Febbraio e marzo invece sono rognosi. Mercurio si piazza in Pesci dove ci saranno passeranno anche Sole, Marte e Venere. In quel periodo la vostra pazienza sarà messa a dura prova sia per quanto riguarda il lavoro, rapporti con capi, soci e affini, che per quanto riguarda gli affetti. Chi è in coppia è da un po' che vive alti e bassi e bisogna vedere se i sentimenti sono prosciugati, finiti, cambiati oppure se è possibile ritrovare un intesa. Maggio e giugno sono più rosei e dalla seconda parte in poi si comincia a ragionare seriamente. L'amore tornerà ad essere protagonista se lo desiderate, anche se leggendo ora fate no no con la testa. Nel lavoro le vostre basi diventano più solide soprattutto dalla seconda parte dell'anno. I soldi ricominceranno a fluire e potrete finalmente rilassarvi, un po' non troppo che fermi non ci potete stare più tanto, che poi vi parte il cervello.

Add comment


Security code
Refresh