Il problema del momento è l'insofferenza, il non sapere da che parte andare. A livello lavorativo ve la cavate egregiamente mentre dentro di voi si agitano tutta una serie di emozioni che vi destabilizzano. Chi si vive un rapporto è già da un po' che è in crisi o forse più che il rapporto siete voi ad esserlo ed essendolo fate vacillare anche la persona con voi coinvolta. Se siete soli e anche non avete una gran voglia di innamorarvi o di flirtare o comunque provare delle emozioni anche che siano solo carnali. Molti dei vostri impulsi infatti sappiate che sono sessuali e che prima di pensarvi innamorati avete l'idea di esserlo. In questo periodo, mi ripeto, è meglio procedere con i piedi di piombo. Fine settimana con molti stimoli, lunedì e martedì giornate da litigio.

Add comment


Security code
Refresh